Manda il tuo nome nello spazio, sulla missione OSIRIS-REx!

 Attestato della registrazione del proprio nome sulla missione  OSIRIS-REx
Attestato della registrazione del proprio nome sulla missione OSIRIS-REx che ripoterà sulla Terra dei campioni di rocce prelevati dell’asteroide 101955 Bennu

Non tutti sanno che è possibile mandare gratuitamente dei messaggi nello spazio, a bordo di speciali supporti installati sulle sonde o lander,  e ricevere anche un attestato ufficiale. Oggi vediamo nuovamente come fare (ne avevamo già parlato in passato per la missione Light Sail).

La Planetary society, tramite il proprio sito [1], mette infatti a disposizione un servizio per  scrivere il proprio nome o comporre un breve messaggio da inviare nello spazio, tramite la scrittura dello stesso su particolari  supporti (CD, DVD, mini- silca DVD, microchips, … ). Numerose sono state le missioni spaziali coinvolte: rover, lander, sonde interplanetarie. L’elenco è molto lungo, eccone le più note: MAVEN, Lunar Reconnaissance Orbiter, Kaguya (SELENE), Phoenix, Dawn, New Horizons, Deep Impact, Mars Exploration Rovers (Spirit and Opportunity), Hayabusa, Stardust, Cassini-Huygens.

La sonda NASA OSIRIS-REX
La sonda NASA OSIRIS-REX

Ovviamente a seconda della missione ci sono un limite di messaggi registrabili e un limite di tempo per partecipare all’iniziativa. Attualmente è possibile scrivere un messaggio che sarà ospitato a bordo della missione  OSIRIS-REx (Origins Spectral Interpretation Resource Identification Security Regolith Explorer). Questa missione della NASA, che partirà a settembre 2016, ha come obiettivo di  prelevare dei campioni di rocce dall’asteroide 101955 Bennu (nel 2019) e riportarlo sulla porterà sulla Terra nel 2023.

La lista dei nomi verrà riportata in duplice copia: la prima a bordo della sonda, mentre la seconda sulla capsula che ritornerà sulla Terra.  Per tempi tecnici, questa campagna terminerà il 30 settembre 2014, ma non c’è tempo da perdere, scrivi i tuoi nomi, noi l’abbiamo già fatto ! (vedi foto in alto)

Una volta compilato il messaggio è possibile stampare un attestato e poi appenderlo in salotto, in ufficio, nella propria camera (ottimo per ispirare ragazzi o bambini). In alternativa potete fare una bella sorpresa ad un vostro amico o alla vostra fidanzata/o e regalargli un bel quadretto dell’attestato con sopra il suo o il vostro nome.

Ecco alcuni link utili, tra cui la pagina per inviare il proprio nome:

  1. Pagina generale riguardante i messaggi nello spazio:
    http://planetary.org/programs/projects/messages/
  2. Pagina per scrivere il messaggio sulla sonda  OSIRIS-REx:
    http://www.planetary.org/get-involved/messages/bennu/
  3. NASA – Pagina ufficiale della missione
  4. NASA – NASA Invites Public to Send Names on an Asteroid Mission and Beyond
  5. Wikipedia – OSRIRIS-Rex

 

Categoria: Missioni spaziali » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , .

Informazioni sull'autore: Gian Luigi Somma

Gian Luigi è un ingegnere aerospaziale e astronautico. Nella sua carriera ha lavorato in progetti con l'agenzia spaziale europea (ESA), l'agenzia spaziale tedesca (DLR) e con l'Università di Southampton, dove attualmente svolge ricerca nel campo dei detriti spaziali. Nel 2003 si è unito al GAK del quale ne ha raccolto l'eredità, trasformandolo in un portale di astronomia e astronautica e promuovendo queste scienze tramite star party, corsi e conferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.