Scoperta supernova in M82, è visibile con strumenti amatoriali

 La supernova PSN J09554214+6940260 nella galassia M82. Foto prima e dopo la scoperta. Credit: E. Guido, N. Howes, M. Nicolini


La supernova PSN J09554214+6940260 nella galassia M82. Foto prima e dopo la scoperta.
Credit: E. Guido, N. Howes, M. Nicolini

Una nuova supernova è stata scoperta ieri notte nella galassia M82, a circa 12 milioni di anni luce dalla Terra. E’ la più vicina degli ultimi 25 anni [3].

Detta così potrebbe non sembrare un cosa troppo eccitante, ma  in realtà questa supernova, denominata PSN J09554214+6940260, è incredibilmente vicina e ha il potenziale per fornire molte informazioni sulla difficilmente studiabile energia oscura. Steve Fossey della University College di Londra sembra essere il primo ad annunciare la scoperta, subito confermata da molti astronomi in tutti il mondo.

La supernova scoperta si trova all’interno della Galassia Sigaro M82, nella costellazione dell’orsa maggiore.

La galassia brilla di magnitudine 8.4, mentre la nova sta aumentando la propria magnitudine, dai 19.6 agli 11.7 attuali [2], e  nei prossimi giorni probabilmente diminuirà ancora, diventando sempre più alla portata di binocoli e piccoli telescopi, a condizione ovviamente di un buon cielo limpido e privo di inquinamento luminoso. 

Per maggiori informazioni:

 

Categoria: Astronomia » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *