Con l’atterraggio della navetta Atlantis STS-135 si conclude il programma Shuttle

STS-135 launch July 8, 2011FLORIDA, KSC – Per l’ultima volta nella sua storia lo shuttle Atlantis è atterrato sulla pista del Kennedy Space Center. La missione Atlantis STS-135 chiude un era, poiché con esso si conclude il programma americano shuttle, iniziato più di trenta anni fa con la missione Columbia STS-1 il 12 aprile 1981.

L’atterraggio della navetta e dei suoi quattro astronauti è avvenuto sulla pista 15  all’alba del 21 luglio, alle 05:57 EDT, presso la Landing Facility del Kennedy Space Center in Florida Shuttle, sopo un viaggio di 13 giorni di più di cinque milioni di miglia.

Patch della missione sts-135 AtantisLa missione è partita l’8 luglio, dopo alcuni problemi al lancio (vedi anche l’articolo: “Lancio con brivido dell’ultima missione shuttle Atlantis STS-135“)  ed ha portato il comandante Chris Ferguson e i suoi colleghi (il pilota Doug Hurley e gli specialisti di missione Sandra Magnus e Rex Walheim) sulla stazione spaziale internazionale dove hanno compiuto numerosi compiti ed esperimenti di rilevante importanza scientifica e tecnologica, tra i quali un prototipo di sistema robotico  per il rifornimento di carburante in orbita, il tutto in maniera automatica senza bisogno di alcun intervento umano.

Riportiamo il dialogo finale tra la torre di controllo (Capcom) e il pilota Chris Ferguson :

Rob Navias/STS-135 Descent Commentator:(Commander Chris) Ferguson rotating the nose gear down to the deck.
Nose gear touchdown.

Having fired the imagination of a generation, a ship like no other, its place in history secured, the shuttle pulls into port for the last time. Its voyage, at an end.

Chris Ferguson/STS-135 Commander: Mission complete, Houston.
After serving the world for over 30 years, the space shuttle found its place in history. It’s come to a final stop.

Barry “Butch” Wilmore/Capcom: We copy your wheel stop and we’ll take this opportunity to congratulate you Atlantis, as well as the thousands of passionate individuals across this great space-faring nation, who truly empowered this incredible spacecraft, which for three decades has inspired millions around the globe. Job well done America.

Chris Ferguson/STS-135 Commander: Hey, thanks Butch. Great words, great words. You know the space shuttle has changed the way we view the world, and it’s changed the way we view our universe. There’s a lot of emotion today, but one thing’s indisputable . . . America’s not going to stop exploring. Thank you Columbia, Challenger, Discovery, Endeavour, and our ship, Atlantis. Thank you for protecting us and bringing this program to such a fitting end. God bless all of you. God bless the United States of America.

Clicca qui per visualizzare altre fotografie della missione Atlantis STS-135.

Ed infine ecco il video dell’atterraggio. Più in basso è disponibile un secondo filmato di tutto l’avvicinamento alla pista e l’atterraggio della durata di 30 minuti circa.

Categoria: Missioni spaziali, News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *