Lanciato da Baikonur ‘Spektr-R’, un nuovo radiotelescopio internazionale

Il radiotelescopio internazionale Spektr-R

Il radiotelescopio internazionale Spektr-R

Baikonur – Il 18 Luglio alle 6.31 (ora di Mosca) è stato lanciato il satellite per radioastronomia Spektr-R tramite il lanciatore Zenit-3M (e upper stage Fregat SB).

Spektr-R è un radiotelescopio spaziale, frutto della cooperazione internazionale sulla ricerca astrofisica nello spettro elettromagnetico a radiofrequenza.

Il radiotelescopio è dotato di un’antenna parabolica ricevente di 10 metri di diametro, grazie alla quale si potranno ottenere immagini, coordinate e movimenti angolari di vari oggetti celesti con altissima precisione e risoluzione.

Il radiotelescopio sarà posto su un orbita ellittica dalla quale, tre giorni dopo il lancio, dovrà aprire la sua  antenna parabolica.

Ecco il video dell’integrazione, delle prove di dispiegamento dell’antenna e del lancio. A seguire un secondo video con varie riprese del lancio di Spektr-R.

Categoria: Missioni spaziali, News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *