Lanciati sei satelliti Globastar-2 dalla base russa di Baikonour

BAIKONUR – Oggi, 13 luglio, alle 06:27 (ora di Mosca) è decollato un razzo Soyuz con a bordo sei satelliti Globastar-2 per l’omonimo sistemi di comunicazione statunitense.

Il prezioso payload è stato messo correttamente in orbita grazie all’affidabile lanciatore russo Soyuz 2.1a (con upper stage Fregat) dopo due tentativi di lancio sospesi per problemi tecnici.

Categoria: Aziende spaziali private, News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *