Kepler-36 e i suoi gemelli diversi

Kepler-36 e i suoi gemelli diversiTra i tanti sistemi planetari scoperti grazie al telescopio spaziale Keplero, uno dei più insoliti è certamente quello formato da Kepler-36b e Kepler-36c. Il primo è una super-Terra e il secondo un gigante gassoso simile a Nettuno. La cosa curiosa è che orbitano vicinissimi l’uno all’altro, formando una coppia improbabile, in cui il primo è più denso della Terra e il secondo è così evanescente che galleggerebbe sull’acqua.
Grazie all’acquisizione di spettri ad alta risoluzione e all’analisi delle oscillazioni stellari svolta dagli esperti del KASOC, i parametri stellari di Kepler-36 sono stati determinati con grande precisione, fornendo così ai ricercatori la base necessaria per costringere, con altrettanta precisione, i parametri dei due pianeti scoperti intorno alla stella.

Continua la lettura su Memoria dello Spazio:
Kepler-36 e i suoi gemelli diversi

Michele Diodati

Categoria: Astronomia, News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *