A ottobre il lancio del primo satellite della costellazione Galileo. Sarà utilizzato come GPS e per le emergenze

costellazione galileoIl prossimo ottobre saranno lanciati i primi due satelliti della costellazione Galileo. Nato come sistema di posizionamento GPS, sarà utilizzato per la prevenzione e la ricerca in situazioni di emergenza come terremoti e tsunami.

Entrambi i satelliti saranno lanciati dalla base europea di Kourou, nella Guiana Francese. Grazie alla collaborazione tra l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) e quella russa (Roscosmos), un questi sarà portato in orbita dal vettore russo Soyuz, al suo primo volo dalla base europea.

Soyuz TMA-3 Al lancio dal cosmodromo di Baikonur  in Kazakhstan.L’intera costellazione sarà completata entro il 2019 e sarà formata da 30 satelliti posti su diversi piani orbitali, ad una quota di 23.600 km..

Per maggiori informazioni :

http://www.nextme.it/universo/2212-programma-galileo
http://www.esa.int/esaNA/GGGMX650NDC_galileo_0.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_di_posizionamento_Galileo

Categoria: News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *