Ricetta del giorno: un cucchiaio di polvere marziana

Ricetta del giorno: un cucchiaio di polvere marzianaL’unico scoop che rimane, al termine di questa attesa di rivelazioni da Marte gonfiata dai media e dalla colpevole complicità della NASA, è il mestolo (“scoop” in inglese) che Curiosity ha utilizzato per prelevare i campioni di suolo analizzati dal suo laboratorio chimico portatile.

Gli strumenti SAM (Sample Analysis at Mars) e CheMin (Chemistry and Mineralogy) hanno esaminato la composizione chimico-fisica di un deposito di polvere e sabbia trasportati dal vento, prelevato da un sito battezzato Rocknest (“nido roccioso”). Ciò che hanno scoperto è che il suolo marziano su cui sta passeggiando Curiosity è molto simile a quelli già esaminati in passato dai rover Pathfinder, Spirit e Opportunity.

Continua la lettura su Memoria dello Spazio:
Ricetta del giorno: un cucchiaio di polvere marziana

Michele Diodati

Categoria: News astronomiche » permalink, shortlink
Keywords: , , , , .

Informazioni sull'autore: Gian Luigi Somma

Gian Luigi è un ingegnere aerospaziale e astronautico. Nella sua carriera ha lavorato in progetti con l'agenzia spaziale europea (ESA), l'agenzia spaziale tedesca (DLR) e con l'Università di Southampton, dove attualmente svolge ricerca nel campo dei detriti spaziali. Nel 2003 si è unito al GAK del quale ne ha raccolto l'eredità, trasformandolo in un portale di astronomia e astronautica e promuovendo queste scienze tramite star party, corsi e conferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.