Gli anelli di Saturno [7 Dicembre – Calendario dell’avvento]

Saturno, il Signore degli annelli è il soggetto della foto di oggi nel nostro calendario astronomico dell’avvento.
Di color bianco perlaceo, Saturno assomiglia a Giove per alcuni aspetti: ha una spessa atmosfera di idrogeno (75%) ed elio (25%), ha un nucleo roccioso ricoperto da idrogeno metallico liquido e la superficie visibile del pianeta non è solida, ma è la meno densa in tutto il sistema solare. Come Giove, inoltre, ha un’alta velocità di rotazione, che contribuisce al modellamento della forma, schiacciata ai poli, e alla sua stratificazione atmosferica.

Saturno

 Le differenze nella composizione chimica dell’atmosfera (composti di zolfo e di fosforo) determinano le diverse tonalità di colore di bande chiare e scure, parallele all’equatore. Saturno ha un intenso campo magnetico e irradia più energia di quanta ne riceva dal Sole. Il pianeta è circondato da una numerosa successione di anelli concentrici, costituiti da polveri, corpuscoli di ghiaccio e di roccia ghiacciata che ruotano in orbita intorno ad esso.
Questi anelli potrebbero avere origine da uno o più satelliti frantumati, oppure si pensa siano costituti dal materiale primordiale che, a causa della notevole vicinanza con i grandi pianeti, non si è aggregato a formare un satellite.

Gli anelli di Saturno sono molto più estesi di quanto si pensi.
Gli anelli di Saturno sono molto più estesi di quanto si pensi. Oltre il disco principale sono presenti molti altri anelli con bassa densità di massa.

Uno dei 23 satelliti di Saturno, Titano, è particolarmente interessante: la sua atmosfera, composta da azoto, metano, ammoniaca e idrocarburi, è simile a quella primitiva della Terra e per questo motivo si pensa sia uno dei corpi extraterrestri più adatti alla formazione della vita (sempre entro miglioni di anni).

Potrebbero interessarti anche :

Categoria: Multimedia » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , , .

Informazioni sull'autore: Gian Luigi Somma

Gian Luigi è un ingegnere aerospaziale e astronautico. Nella sua carriera ha lavorato in progetti con l'agenzia spaziale europea (ESA), l'agenzia spaziale tedesca (DLR) e con l'Università di Southampton, dove attualmente svolge ricerca nel campo dei detriti spaziali. Nel 2003 si è unito al GAK del quale ne ha raccolto l'eredità, trasformandolo in un portale di astronomia e astronautica e promuovendo queste scienze tramite star party, corsi e conferenze.

2 risposte a Gli anelli di Saturno [7 Dicembre – Calendario dell’avvento]

  1. Pingback: Calendario astronomico dell'avvento | GAK.it

  2. Pingback: Blue Marble, la Terra vista dallo spazio [8 Dicembre - Calendario dell'avvento] | GAK.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.