Al confine tra la terra e il cielo con i time-lapse di C. Malin

Al confine tra la terra e il cielo con i time-lapse astronomici di Christoph MalinChristoph Malin è un fotografo e giornalista freelance che vive in Austria, letteralmente ossessionato dall’idea di realizzare filmati in time-lapse, cioè con quella tecnica, resa possibile dalle moderne tecnologie, che consiste nell’assemblare un’infinita serie di scatti fotografici successivi in un filmato, creando così l’illusione del movimento: insomma, come fare un film, ma usando la macchina fotografica al posto della cinepresa. E Malin è straordinariamente bravo in quest’arte.

Lo dimostra la sua ultima produzione: un time-lapse dell’Isola di La Palma, al largo delle coste del Marocco (ma appartenente politicamente alla Spagna), sede di alcuni dei maggiori osservatori astronomici del mondo, tra cui il Gran Telescopio Canarias. La geografia del luogo è segnata dalla gigantesca Caldera del Taburiente, un cratere vulcanico largo nove chilometri, una delle cui pareti franò in un lontano passato, producendo un cataclisma di proporzioni inimmaginabili, almeno a giudicare dall’enorme ferita che mutila un intero fianco del vulcano.

Continua la lettura su Memoria dello Spazio:
Al confine tra la terra e il cielo con i time-lapse astronomici di Christoph Malin

Michele Diodati

Categoria: Astronomia » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , .

Informazioni sull'autore: Gian Luigi Somma

Gian Luigi è un ingegnere aerospaziale e astronautico. Nella sua carriera ha lavorato in progetti con l'agenzia spaziale europea (ESA), l'agenzia spaziale tedesca (DLR) e con l'Università di Southampton, dove attualmente svolge ricerca nel campo dei detriti spaziali. Nel 2003 si è unito al GAK del quale ne ha raccolto l'eredità, trasformandolo in un portale di astronomia e astronautica e promuovendo queste scienze tramite star party, corsi e conferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.