Scoperto un exopianeta intorno ad Alfa Centauri, la stella più vicino alla Terra!

L'esopianeta della porta accantoL’hanno trovato, finalmente! Un pianeta, intendo, intorno ad Alfa Centauri. Era ora, dopo decenni di racconti e film di fantascienza, in cui il sistema triplo di Alfa Centauri, distante poco più di 4 anni luce dalla Terra, è stato usato come ovvio, naturale luogo d’elezione di pianeti abitati da civiltà aliene. Ultimi casi famosi Cybertron, il pianeta dei Transformers, e Pandora, lussureggiante luna in orbita intorno al gigante gassoso Poliphemus in Avatar.

Ma la realtà è sempre meno scenografica della finzione cinematografica e letteraria. È molto difficile che il pianeta appena scoperto abbia lune lussureggianti e ancor di più che sia abitato da sofisticate civiltà tecnologiche: in orbita ad appena sei milioni di km da una stella simile al Sole, è con ogni probabilità un inferno arido e soffocante, sterilizzato dalla radiazione ultravioletta e dal vento stellare. Un luogo molto più caldo e inospitale di Mercurio.

Continua la lettura su Memoria dello Spazio:

http://www.memospazio.it/l-esopianeta-della-porta-accanto

Michele Diodati

Categoria: Astronomia » permalink, shortlink
Keywords: , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *